Cassino, sacerdote si sente male durante la veglia pasquale

Cronaca - Paura per don Giovanni De Ciantis, giovane parroco della chiesa di San Giovanni Battista di Cassino, subito soccorso da una dottoressa che era in chiesa

Cassino, sacerdote si sente male durante la veglia pasquale
di Redazione - Pubblicato: 31-03-2024 11:15 - Tempo di lettura 2 minuti

Paura per don Giovanni De Ciantis, giovane parroco della chiesa di San Giovanni Battista di Cassino. Il sacerdote è stato colpito da un malore, sabato notte, nel corso della celebrazione della veglia pasquale. In una chiesa gremitissima di fedeli, don Giovanni stava celebrando la messa della notte Santa quando all’improvviso ha iniziato a sentirsi male.

I fedeli hanno notato che il sacerdote ha iniziato a perdere copiosamente sangue dal naso e, tamponandosi con una mano, ha lasciato l’altare, dirigendosi in sacrestia, seguito da tutti i ministranti e i collaboratori: a prestare i primi soccorsi è stata una dottoressa che era in chiesa.

Il parroco è stato soccorso per una forte epistassi causata da una crisi ipertensiva. In chiesa, intanto, il coro San Giovanni Battista Città di Cassino, diretto dal M° Fulvio Venditti, ha continuato ad animare la liturgia con musiche e canti. Don Giovanni si è assentato per diversi minuti. Una volta che la situazione clinica lo consentiva ha fatto rientro in chiesa, accolto dai fedeli con un fragoroso applauso. “Credevate di liberarmi di me” ha ironizzato il sacerdote che ha, poi, continuato la liturgia.

Al termine tutti i presenti si sono stretti intorno al loro amato parroco.  A don Giovanni giungano gli auguri di una Santa Pasqua e di una pronta guarigione da tutta la comunità parrocchiale San Giovanni Battista  cui si unisce la redazione di Leggo Cassino.





Articoli Correlati