Videosorveglianza, Maraone sferza Salera: "Cittadini di serie A e di serie B"

Politica - Il delegato della Lega di Cassino va all'attacco dell'amministrazione comunale: "Alle urne serve una scelta consapevole"

Videosorveglianza, Maraone sferza Salera: "Cittadini di serie A e di serie B"
di autore Alberto Simone - Pubblicato: 31-03-2024 03:00 - Tempo di lettura 3 minuti

"E ancora una volta questa amministrazione dimentica gli ultimi". Ad intervenire è Antonio Maraone, delegato Lega di Cassino.  "Sicurezza urbana, a Cassino arrivano altre 39 telecamere questo e l'annuncio dell'assessora Capitanio e stranamente oppure per dimenticanza indovinate quale zone periferiche vengono dimenticate o se vogliamo essere più critici non vengono prese in considerazione perché in codeste non ricopre nessuno il ruolo di consigliere comunale, mancano all'appello le zone periferiche del Selvone-Collecedro-Collecanne-San Cesareo-Valle del Garigliano.

Ben vengano gli investimenti sul territorio per la sicurezza ma ora qualcuno ci spieghi per quale motivo queste zone devono essere meno sicure del restante via Lombardia, largo Molise, parco Baden Powell, villa comunale, via Garigliano, viale Europa, via Volturno, quartiere Colosseo, piazza Garibaldi, via San Michele, via Selvotta, via Sant’Antonino, piazza Andridonati, via San Pasquale, piazza San Giovanni, Caira dove verranno installate le telecamere".

"Io sono sempre più senza parole - incalza l'esponente della Lega, a sostegno di Arturo Buongiovanni, candidato sindaco del centrodestra che nei giorni scorsi aveva appunto chiesto un piano più ampio di controllo - Ma conosco i meccanismi della politica ed è sotto gli occhi di tutti che la rappresentanza in consiglio comunale ha una certa valenza basti guardare le zone interessate.

Sicuro che nelle prossime elezioni i miei concittadini sapranno dalla parte di chi stare, di certo non da chi per 5 anni in queste zone in termini di sicurezza e efficientamento stradale non ha investito nemmeno un euro". Ha concluso Maraone. 





Articoli Correlati