Maternità VS Paternità

Rubriche - Parte II: La nascita. Siamo giunti all’ultima riflessione sul tema oggetto della rubrica che si conclude con la nascita dell’atteso pargolo. Vediamo insieme cosa accade

Maternità VS Paternità
di autore Antonella Delle Donne - Pubblicato: 10-07-2024 07:27 - Tempo di lettura 2 minuti

Finalmente è arrivato il momento tanto atteso dopo nove mesi di ansie e di paure, di angosce e di domande,  ma anche di gioie e di desideri, di sogni e di speranze.
È arrivato il piccolo di casa, una nuova vita va ad integrare il nucleo familiare sconvolgendone le abitudini e la routine che devono essere ripensate e ricreate. 


Una gioia immensa invade il cuore di mamma e papà che diventano, finalmente, titolari effetti delle loro posizioni e non più soltanto mera possibilità. I loro ruoli si avvicinano, non c’è più quella differenza biologica che, a volte, li rendeva anche distanti.
L’attesa è finita, il bambino è arrivato. 


Entrambi i genitori sono colmi di felicità, uniti dall’amore comune per quella creatura così piccola e bisognosa di cure che diventa il pensiero più importante della vita di entrambi non più uomo e donna o padre e madre, ma genitori del nuovo nato.





Articoli Correlati


cookie